venerdì 24 aprile 2009

Lezione del 16 marzo

5 commenti:

  1. Valeria D'Assisi25 aprile 2009 11:41

    in questa lezione abbiamo parlato inizialmente del dossier scritto dal prof.Conte; poi abbiamo introdotto il tema del testo facendo riferimento alla filologia tedesca e sopratutto di Mommsen che aveva analizzato il codice teodosiano.

    RispondiElimina
  2. --> La storia interna e la storia esterna
    --> Variabilità e stabilità del testo giuridico con riferimento al codice teodosiano

    RispondiElimina
  3. In questa lezione abbiamo discusso della proposta conservatrice di Genzmer e il richiamo alla storicità di Calasso soffermandoci in particolar modo sull'uso del termine esterno e e l'uso del termine interno riguardo alla storia; distinzione che già era stata esaminata da Savigny.

    MARIANNA GALLETTI

    RispondiElimina
  4. -Posizione di Gierke rispetto alle opere dei giuristi medievali.Prevalenza dell'anima tedesca.
    -Riferimento all'epoca del diritto comune.La consuetudine come unica grande forza creativa.
    -Storia interna, storia esterna-storia dei testi,storia dei contenuti.
    - Importanza della filologia.Nascita dell'idea della codificazione su iniziativa dell'autoritaà imperiale.

    RispondiElimina